Menu

Polistirolo Raccolta Differenziata

Raccolta differenziata polistirolo: attenzione alle disposizioni comunali

Polistirolo Raccolta DifferenziataLe generali indicazioni relative alla raccolta differenziata possono lasciare spazio a molti dubbi: ad esempio, può capitare di non sapere come smaltire i rifiuti in polistirolo. In realtà, nel caso di questo materiale le cose si complicano, poiché la sua separazione varia da Comune a Comune.

In alcuni casi, prevalentemente nelle grandi città, tutti gli imballaggi di polistirolo possono venire smaltiti insieme alla plastica. In altre zone d’Italia, invece, la raccolta differenziata del polistirolo richiede una ulteriore separazione, ovvero quella tra vaschette di polistirolo per alimenti e polistirolo utilizzato per imballaggi.

Per sapere come comportarsi, è possibile consultare direttamente l’ufficio preposto del proprio Comune. In linea generale, è più probabile che la suddivisione del polistirolo in due distinte categorie sia prevista nei Comuni di piccole dimensioni. A Milano, Roma, Torino, Napoli e Bologna, ad esempio, la raccolta differenziata del polistirolo avviene tramite i contenitori della plastica.

Una indicazione preziosa per sapere se ci troviamo di fronte a polistirolo riciclabile è la presenza della sigla PC e/ la presenza del simbolo del riciclo accompagnato dal numero 6. In caso di divisione, ecco come avviene la raccolta differenziata del polistirolo.

Raccolta differenziata polistirolo

Raccolta differenziata polistirolo per alimenti

In alcuni Comuni è possibile che la raccolta differenziata del polistirolo preveda soltanto il recupero delle vaschette alimentari: in questo caso, si potranno raccogliere con la plastica le vaschette contenenti frutta, verdura, carne, pesce, le vaschette del gelato in polistirolo… Invece, gli imballaggi dovranno essere destinati alla raccolta indifferenziata. In ogni caso, gli imballaggi alimentari devono essere il più possibile puliti: se sono presenti residui alimentari, è bene aciacquare il contenitore prima di gettarlo nel bidone della plastica.

Raccolta differenziata polistirolo per imballaggi

La raccolta differenziata del polistirolo può escludere gli imballaggi, indipendentemente dalle loro dimensioni, prevedendo soltanto il recupero del polistirolo ad uso alimentare. In tal caso, gli imballaggi dovranno venire eliminati insieme al resto dei rifiuti indifferenziati. In caso contrario, ogni scarto realizzato in polistirolo verrà raccolto insieme alla plastica. Anche nel caso degli imballaggi, i rifiuti devono essere puliti e non contenere residui di sostanze estranee.
Il polistirolo è il tipico materiale che nessuno sa mai bene dove conferire per quanto riguarda la raccolta differenziata. Come avviene lo smaltimento polistirolo? E’ una plastica? Si può considerare un derivato della carta? Va semplicemente gettato nei rifiuti indifferenziati? Proviamo a rispondere a questi e a molti altri dubbi.

Vedi anche  Pattumiera Design

Che cos’è il polistirolo?

Il polistirolo è conosciuto anche come polistirene. Si tratta di un polimero che allo stato grezzo si trova sotto forma di solido vetroso. Una volta portato, poi, ad una temperatura superiore ai 100 gradi, il polimero acquisisce un ottimo livello di plasticità. La sua decomposizione inizia solo dopo aver raggiunto una temperatura superiore ai 270 gradi. In forma plastica il polistirene ha un aspetto schiumoso e prende il nome di polistirolo espanso. E’ la tipologia di materiale più idonea da essere impiegata nell’imballaggio in quanto è molto leggero ma al tempo stesso resistente e impedisce al materiale che ne viene avvolto di subire danni dagli urti e dai colpi esterni. Ma il polistirene viene utilizzato anche per altri scopi come, ad esempio, per i contenitori di dvd e di cd oppure per la realizzazione del vetro sintetico, un altro materiale usato molto nel design e nell’industria di vario tipo. Il polistirolo, grazie alle sue proprietà assorbenti, è anche adatto ad essere colorato con ogni tipo di vernice, soprattutto nella realizzazione dei complementi d’arredo.

Dove smaltire il polistirolo

Per le sue tantissime proprietà, il polistirolo viene impiegato largamente nella nostra vita quotidiana. Se si acquista qualunque elettrodomestico ci verrà consegnato con imballaggi in polistirolo ma anche acquistando delle verdure, carne o pesce al supermercato le vaschette sono in questo materiale. E’ sempre più pressante, allora, la necessità di capire come smaltire correttamente questo materiale. Il polistirolo è composto da un materiale che può essere riciclabile al 100%.

I prodotti in polistirolo come imballaggi e vaschette vanno conferiti direttamente nella plastica. In questo modo, infatti, potranno venire recuperati completamente e trasformati in altri prodotti. Ovviamente se si tratta di pochi pezzi di polistirolo è possibile gettarlo nelle apposite campane della raccolta della plastica, sempre dopo aver accuratamente pulito le vaschette da qualsiasi residuo alimentare. Il discorso, però, cambia se è necessario smaltire grosse quantità di polistirolo. Infatti se è un’azienda a dover smaltire rivestimenti o prodotti realizzati con questo polimero, allora non è possibile utilizzare le campane della raccolta differenziata ma è necessario trovare soluzioni alternative che permettano di recuperare correttamente questo materiale.

Vedi anche  Contenitori Raccolta Differenziata

A chi rivolgersi per smaltire polistirolo

Quando a smaltire il polistirolo non è un privato ma è un’azienda che ovviamente possiede delle quantità di materiale molto più vaste, allora occorre rivolgersi a ditte specializzate che possano provvedere innanzitutto a raccogliere il materiale e a differenziarlo nel modo migliore. La ditta Smaltimento Rifiuti è in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza in tal senso, offrendo alla sua clientela sempre le soluzioni migliori e più idonee per il polistirolo e per qualsiasi altro tipo di rifiuto. In base alle quantità di polistirolo che il cliente deve smaltire, la ditta impiegherà il mezzo di trasporto più indicato, organizzando anche la raccolta con la periodicità ideale. Una volta risolto questo aspetto, la ditta Smaltimento Rifiuti si occupa di riciclare il polimero secondo le normative attualmente vigenti nel settore, avendo le autorizzazioni necessarie e consegnando al termine tutta la documentazione prevista per legge.

Smaltimento polistirolo costo

Il costo del servizio di smaltimento del polistirolo è una delle domande più ricorrenti per le aziende che hanno la necessità di liberarsi del polistirolo in eccesso. In realtà non è semplice riuscire a quantificare il prezzo di questo servizio perché sono troppe le variabili che intervengono e che impediscono di quantificare il costo finale. Il miglior consiglio da seguire in questi casi è quello di contattare la ditta Smaltimento Rifiuti per richiedere un preventivo gratuito.

Lo staff della ditta si occuperà innanzitutto di effettuare un attento sopralluogo per poi quantificare la mole di polistirolo da smaltire e realizzare un preventivo gratuito, trasparente e sempre molto conveniente. Tutti i preventivi sono sempre personalizzati e soddisfano in pieno le esigenze tecniche del cliente.

 
 
CHIAMA SUBITO 800145068
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

800145068