Porto Rotondo, gli incivili non si fermano neanche per il virus: scoperta una maxi discarica pericolosa

Porto Rotondo, gli incivili non si fermano neanche per il virus: scoperta una maxi discarica pericolosa
I responsabili, la cui individuazione è tuttora in corso, dovranno rispondere di reati di vario genere, tra cui getto pericoloso di cose, realizzazione di una discarica di rifiuti speciali pericolosi e non e, soprattutto, alterazione e deturpazione di bellezze naturali. La Procura della Repubblica di Tempio Pausania, che coordina l’indagine … – leggi dalla fonte: https://www.castedduonline.it/porto-rotondo-gli-incivili-non-si-fermano-neanche-per-il-virus-scoperta-una-maxi-discarica-pericolosa/
Chiudi il menu
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno 800685168