Plastica, ferro e polistirolo: discarica sul terreno di un parente. Una denuncia

Plastica, ferro e polistirolo: discarica sul terreno di un parente. Una denuncia
I rifiuti erano stati abbandonati in modo incontrollato su un’area agricola della superficie di circa 50 metri quadri, andando a formare una vera discarica non autorizzata. L’uomo che gestiva la discarica – sul terreno di proprietà di un parente – è stato denunciato in stato di libertà per attività non autorizzata di gestione di rifiuti … – leggi dalla fonte: https://www.quotidianodipuglia.it/lecce/taviano_discarica_denuncia-5170110.html

www.quotidianodipuglia.it
martedì, 14 Aprile, 2020

Altre News nello stesso periodo