Cristo si è fermato a Eboli, ma i rifiuti no: Guardia Perticara e la discarica infinita

Cristo si è fermato a Eboli, ma i rifiuti no: Guardia Perticara e la discarica infinita
Nel 1990 i suoi abitanti non si opposero alla costruzione di una discarica, né al suo duplice ampliamento nel 1996 e nel 2014. Ma il 10 agosto 2017 viene presentato un ulteriore progetto di ampliamento per 547.180 mc, tale da trasformare il sito nella discarica più grande d’Europa nel settore dei rifiuti petroliferi, fanghi, amianto e altri … – leggi dalla fonte: https://www.globalist.it/green/2020/03/02/cristo-si-e-fermato-a-eboli-ma-i-rifiuti-no-guardia-perticara-e-la-discarica-infinita-2053926.html
Chiudi il menu
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno 800685168